Cucina e living: due mondi o un unico ambiente?

La cucina, da sempre, è l’ambiente domestico più vissuto della casa. Ma come è cambiata la visione della cucina nel tempo? Questo cambiamento va di pari passo con le evoluzioni che riguardano l’idea di famiglia. Fino a qualche anno fa, la cucina era il luogo dove la famiglia si riuniva per condividere il pasto, oggi lo spazio della cucina non basta più, perchè la famiglia è sempre più “allargata”, sempre più numerosa.

Il tavolo e le quattro sedie che campeggiavano nelle pubblicità degli anni ’80 e ’90 sono solo un ricordo: oggi c’è bisogno di nuove “estensioni” che amplifichino i metri quadrati delle abitazioni, soprattutto di quelle più piccole. Per questo i sostenitori della cucina “chiusa” devono arrendersi: alla necessità di tenere gli ospiti lontano da odori, stoviglie sporche e disordine, subentra la necessità di reperire uno spazio in cui accogliere un numero maggiore di ospiti.

A questo si aggiunge una motivazione di natura più tecnica. All’occhio del designer, infatti, non sfugge un particolare: chiusura = frammentazione, soprattutto quando i metri quadrati a disposizione sono pochi. La cucina separata tende a sottrarre luce e ventilazione, restituendo rigidità e ridimensionamento. Per questo oggi la tendenza dominante è quella della continuità: la cucina aperta si trasforma sempre più in uno spazio creativo, personalizzato e personalizzabile che sfocia nel living, fondendosi con esso e ricreando all’interno dell’abitazione un’unità unica, fluttuante, tutta da vivere. L’effetto finale è quello di un paesaggio fluido, più funzionale e conviviale.

Le proposte delle aziende di arredamento vanno proprio in questo senso: c’è una maggiore attenzione alla necessità di proporre una vasta gamma di materiali e colori, proprio per favorire quella continuità tra cucina e soggiorno.

Febal Casa in questo senso ha operato una piccola rivoluzione: da azienda specializzata in cucine, si è trasformata in un’azienda capace di offrire soluzioni di arredamento per tutta la casa: cucine, camere da letto, soggiorni, divani e poltrone. Con Febal Casa, infatti, è possibile avere un total look coordinato e riconoscibile. In particolare, la linea Febal Giorno è dedicata proprio all’offerta di soggiorni progettati per essere abbinati alle cucine Febal (nella foto di copertina: MATERIA, proposta di Febal Giorno). Un’opportunità per il consumatore finale che arriva proprio al momento giusto.